Accordo di Programma ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. 267/2000 e dell’art. 40 della L.R. 20/2000, in Variante ai Piani Regolatori Comunali (PRG) dei Comuni di Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Savignano sul Panaro, Spilamberto e Vignola, per adeguamento in materia di sicurezza del territorio – Indizione e Convocazione della Conferenza dei Servizi preliminare.

A seguito delle deliberazioni di Consiglio dei Comuni di Castelnuovo Rangone (n. 34 del 15/07/16), Castelvetro di Modena (n. 43 del 29/06/16), Savignano sul Panaro (n. 30 del 27/07/16) , Spilamberto (n. 46 del 20/06/16) e Vignola (n. 41 del 21/06/16), di assenso preliminare all’Accordo di programma in variante ai rispettivi  Piani Regolatori Generali al fine di recepire gli  studi di Microzonazione Sismica e l’Analisi della Condizione limite dell’emergenza, è stata convocata  la relativa Conferenza dei Servizi preliminare.

Gli elaborati testuali e cartografici che costituiscono varianti ai Piani Regolatori Generali dei Comuni, come approvati con le sopra citate Deliberazioni di Consiglio Comunale, sono elencati nel documento allegato e consultabili al seguente indirizzo:

Database Documenti Pianificazione

Cliccare sul pulstante “Visualizza”, quindi selezionare la relativa voce di Menu sulla sinistra MICROZONAZIONE SISMICA E ANALISI CLE

 

 

Proposta di Varianti ai PRG dei 5 Comuni dell’Unione per il recepimento delle risultanze degli studi di Microzonazione Sismica e Analisi CLE e dele relative Norme per la riduzione del rischio sismico

Con Delibera n. 54 del 9.6.2016, la Giunta dell’Unione ha preso atto delle risultanze degli Studi di Microzonazione Sismica e dell’Analisi CLE ed ha formulato indirizzi per il recepimento di tali studi e delle relative norme per la riduzione del rischio sismico nei P.R.G. dei Comuni di Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Savignano sul Panaro, Spilamberto e Vignola.

Indirizzi che prevedono, ai fini delle previste varianti ai PRG comunali, il ricorso a specifico Accordo di Programma tra gli stessi comuni e la Provincia di Modena, ai sensi dell’art. 34 del TUEEL e dell’art. 40 della L.R. 20/2000.

Il testo della delibera approvata unitamente agli allegati testo dell’accordo di Programma e Relazione Illustrativa, nonché gli elaborati tecnici, documentali, cartografici e normativi, oggetto di variante, sono disponibili ai link sottostanti.

Delibera GU, Testo Accordo di Programma, Relazione Illustrativa

albo 156 – 16gu054

Testo delle Norme per la riduzione del rischio sismico

NORME finite MS_CLE TERRE DI CASTELLI-n

coordinamento_normativ_MS_CR-n

coordinamento_normativ_MS_CV-n

coordinamento_normativ_MS_SA-n

Coordinamento_normativ_MS_SP-n

Coordinamento_normativ_MS_SP-n

Coordinamento_normativ_MS_VI-n

Elaborati Microzonazione Sismica Studio 2009

QC03A.1_Analisi_rischio_sismico

QC03A.2_Tav_A1_Corografia

QC03A.3_Tav_A2_Indagini_geognostiche

QC03A.4_Tav_A3_Indagini_geofisiche

QC 03A.5a-b Indagine geofisica

QC03.5a_CastelnuovoRangone

QC03.5b1_Castelvetro

QC03.5b2_Castelvetro

QC03.5c1_Savignano

QC03.5c2_Savignano

QC03.5d_Spilamberto

QC03.5e_Vignola

Elaborati Microzonazione Sismica Studio 2015

Relazione illustrativa MS Castelnuovo Rangone

Castelnuovo_Carta_indagini

Castelnuovo_Carta_geologico_tecnica

Castelnuovo_Carta_frequenze

Castelnuovo_Carta_Livello_1

Castelnuovo_Carta_Vs

Castelnuovo_Carta_Livello_2_PGA

Castelnuovo_Carta_Livello_2_IS_05_1

Castelnuovo_Carta_Livello_2_IS_01_05

 

Relazione illustrativa MS Castelvetro di Modena

Castelvetro_carta_indagini

Castelvetro_carta_geologico_tecnica

Castelvetro_carta_frequenze

Castelvetro_carta_Livello1

Castelvetro_carta_Vs

Castelvetro_carta_Livello2_PGA

Castelvetro_carta_Livello2_IS_05_1

Castelvetro_carta_Livello2_IS_01_05

 

Relazione illustrativa MS Savignano sul Panaro

Savignano_carta_indagini

Savignano_carta_geologico_tecnica

Savignano_carta_frequenze

Savignano_carta_Livello1

Savignano_carta_Vs

Savignano_carta_Livello2_PGA

Savignano_carta_Livello2_IS_05_1

Savignano_carta_Livello2_IS_01_05

 

Relazione illustrativa MS Spilamberto

Spilamberto_Carta_indagini

Spilamberto_Carta_geologico_tecnica

Spilamberto_Carta_frequenze

Spilamberto_Carta_Livello_1

Spilamberto_Carta_Vs

Spilamberto_Carta_Livello_2_PGA

Spilamberto_Carta_Livello_2_IS_05_1

Spilamberto_Carta_Livello_2_IS_01_05

 

Relazione illustrativa MS Vignola

Vignola_carta_indagini

Vignola_carta_geologico_tecnica

Vignola_carta_frequenze

Vignola_carta_Livello_1

Vignola_carta_Vs

Vignola_carta_Livello_2_PGA

Vignola_carta_Livello_2_IS_05_1

Vignola_carta_Livello_2_IS_01_05

 

Cartografia Analisi CLE

Carta_CLE_12000_Castelnuovo_Rangone

Carta_CLE_sovrapp_MS_Castelnuovo_Rangone

Carta_CLE_5000_Castelnuovo_Rangone

 

CLE_Castelvetro_di_Modena_Carta_12000

CLE_Castelvetro_di_Modena_Carta_12000_sovrapp_MS

CLE_Castelvetro_di_Modena_Carta_5000

 

CLE_Savignano_sul_Panaro_Carta_15000

CLE_Savignano_sul_Panaro_Carta_sovrapp_MS

CLE_Savignano_sul_Panaro_Carta_5000

 

CLE_Spilamberto_carta_12000

CLE_Spilamberto_carta_sovrapp_MS_12000

CLE_Spilamberto_carta_5000

 

CLE_Vignola_Carta_10000

CLE_Vignola_Carta_sovrapp_MS

CLE_Vignola_Carta_5000

Avanzamento lavori per la formazione del PSC e del RUE

Lo scorso 15 settembre le competenti Commissioni Consiliari dei 5 Comuni del PSC e dell’Unione Terre di Castelli si sono riunite in seduta congiunta con la competente Commissione Consiliare dell’Unione Terre di Castelli per ricevere gli aggiornamenti sullo stato del procedimento per la formazione del PSC e del RUE. Con l’occasione è stata altresì data l’informazione nel merito del futuro recepimento delle norme per la riduzione del rischio sismico negli strumenti urbanistici comunali, a valle degli studi di Microzonazione Sismica entrati in fase conclusiva. Si rendono disponibili ai link sottostanti le slides all’occasione presentate.

Presentazione Temi PSC : Manovre Residenziale e Produttivo

Presentazione Norme Sismica

Stipula dell’ Accordo con la Provincia di Modena per la formazione del PSC dell’Unione Terre di Castelli ad oggetto “Atto di indirizzo – Quadro di riferimento e condizioni di fattibilità dell’intesa prescritta dalla legge regionale 20/2000, art. 32, comma 10”.

L’Accordo con la Provincia per la formazione del PSC, approvato dalla Giunta dell’Unione in data 18.03.2014 e dalla Giunta Provinciale in data 25.03.2014, è stato altresì approvato dai singoli Consigli Comunali dei Comuni interessati, mediante propri atti deliberativi come di seguito citati:
Castelnuovo Rangone: Del. n. 33 del 29.04.2014
Castelvetro di Modena: Del. n. 33 del 09.04.2014
Savignano sul Panaro: Del. n. 23 del 02.04.2014
Spilamberto: Del. n. 39 del 07.04.2014
Vignola: Del. n. 32 del 08.04.2014

A seguito ed a conclusione di tale procedimento l’Accordo per la formazione del PSC ad oggetto “Atto di indirizzo – Quadro di riferimento e condizioni di fattibilità dell’intesa prescritta dalla legge regionale 20/2000, art. 32, comma 10” è stato stipulato tra il Presidente dell’Unione Terre di Castelli ed il Presidente della Provincia in data 12 Maggio.

Per visualizzare copia dell’Atto sottoscritto, cliccare sul link sottostante

Accordo-PSC_stipula_Reg1814-2014

Chiusi i lavori della Conferenza di Pianificazione ed approvato dalla Giunta dell’Unione l’Accordo con la Provincia per la formazione del PSC dell’Unione Terre di Castelli denominato “Atto di indirizzo – Quadro di riferimento e condizioni di fattibilità dell’intesa prescritta dalla legge regionale 20/2000, art. 32, comma 10”.

Si sono chiusi in data 28 gennaio scorso, con seduta plenaria e conclusiva, i lavori della Conferenza di Pianificazione per la formazione del PSC dell’Unione, con l’assunzione agli atti dei pareri e dei contributi rilasciati dagli enti e delle associazioni partecipanti ai lavori della stessa.

Con propria delibera n. 26 in data 18 marzo la Giunta dell’Unione ha quindi preso atto degli esiti della Conferenza e, ritenendo opportuno che l’ulteriore sviluppo della redazione del PSC possa fondarsi su basi solidamente condivise, ha individuato a tal fine la stipula di un Accordo con la Provincia, nella forma dell’atto di indirizzo, quale strumento atto a realizzare le migliori condizioni per condurre a conclusione il processo di formazione del PSC mediante l’acquisizione dell’intesa con la Provincia ai sensi del comma 10 art. 32 L.R. 20/2000, che è indispensabile alla definitiva approvazione del Piano stesso. Il testo dell’Accordo approvato dalla Giunta dell’Unione, che è stato preliminarmente convenuto in sede negoziale con la Provincia, specifica quindi le direttive e gli indirizzi rispetto ai quali il PSC dovrà conformarsi all’atto dell’adozione da parte dei Consigli comunali. Tale Accordo, ai fini della stipula da parte del Presidente dell’Unione o suo delegato, dovrà venire altresì approvato da parte degli organi consiliari dei singoli Comuni.

Il testo della delibera di Giunta dell’Unione ed i relativi allegati: Accordo con la Provincia, Verbale della seduta conclusiva della Conferenza, allegati pareri e contributi degli enti, sono disponibili ai link sottostanti.

Delibera Giunta Unione PSC 18032014

Accordo Provincia Unione PSC

CdP PSC Verbale seduta conclusiva 28.01.2014

CdP-4Seduta_All01  CdP-4Seduta_All02  CdP-4Seduta_All03  CdP-4Seduta_All04  CdP-4Seduta_All05  CdP-4Seduta_All06  CdP-4Seduta_All07  CdP-4Seduta_All08  CdP-4Seduta_All09  CdP-4Seduta_All10   CdP-4Seduta_All11  CdP-4Seduta_All12  CdP-4Seduta_All13  CdP_all14-ft  CdP_all15-ft  CdP_all16

Elaborati PSC aggiornati ed integrati a seguito dei lavori della Conferenza di Piano

Con delibera di Giunta dell’Unione n. 155 in data 19.12.2013 sono stati approvati i nuovi elaborati di Piano, aggiornati ed integrati a seguito dei lavori della Conferenza di Pianificazione. Con medesima delibera l’Unione ha altresì preso atto dell’approvazione da parte delle Giunte Comunali di Savignano sul Panaro e Spilamberto delle proprie proposte di variante d’anticipazione ai sensi dell’art. 41 LR20/2000.

Per visualizzare i nuovi elaborati di Piano accedere al: DATABASE DOCUMENTI PSC
(cliccare sul pulsante visualizza, quindi selezionare la sezione Nuovi Elaborati PSC – CdP dic 2013)

3 Seduta della Conferenza di Pianificazione

La terza seduta della Conferenza di Pianificazione per la formazione del PSC Intercomunale si è svolta a Castelnuovo Rangone in data 2 Dicembre 2013.

Si segnala che in tale occasione è stato concordato di ri-programmare  la 4 seduta conclusiva  in data 28 Gennaio 2014.

Per visualizzare il verbale della 3 seduta utilizzare il link sottostante.

Verbale3sedutaCdP-n

 

2 Seduta della Conferenza di Pianificazione

La seconda seduta della Conferenza di Pianificazione per la formazione del PSC Intercomunale si è svolta a Savignano in data 8 Novembre 2013.

Per visualizzare il verbale della seduta utilizzare il link sottostante.

Si segnala che a partire da tale data i lavori della Conferenza si aprono alle rappresentanze sociali ed economiche operanti sul territorio, avviando i lavori del Forum delle Associazioni, con una serie di incontri a loro specificatamente dedicati.

Verbale2sedutaCdP-n